fbpx
25% OFF+10 SNACK IN REGALO
min spesa 59€ - COD: FEATGIFT
Allenamento a digiuno: pro e contro

Allenamento a digiuno: pro e contro

30/09/2020 FITNESS

Ti è mai capitato di rinunciare all’allenamento a causa degli impegni giornalieri?

Per questo motivo potresti inserirlo nelle prime ore del mattino, rimandando più tardi la prima colazione.

 

Ma cosa comporta l’allenamento a digiuno?

Vediamone insieme benefici e controindicazioni.

 

BENEFICI

 

1.Sfruttare le prime ore dal mattino è il miglior modo per assicurarsi di fare attività fisica. Una volta terminato, qualsiasi imprevisto non potrà intaccare questo vostro momento della giornata.

2. Il digiuno notturno induce l’organismo a bruciare i grassi come fonte primaria di energia.

Questo perché, di primo mattino, le scorte di glicogeno sono inferiori rispetto al resto della giornata.

A ciò contribuisce inoltre il profilo ormonale: bassi livelli di insulina e alti livelli di ormoni contro-insulinari comportano il catabolismo dei grassi.

3. Il forte rilascio di endorfine che consegue l’allenamento concorre ad iniziare la giornata con benessere e serenità.

 

 

CONTROINDICAZIONI

 

1. Attenzione al tipo di allenamento.

L’intensità è un fattore importante da considerare: una leggera corsa mattutina e una seduta pesante in palestra richiedono carichi di energie differenti.

Sarebbe quindi opportuno valutare l’attività fisica da svolgere prima di sovraccaricare il proprio corpo.

2. Allenarsi a digiuno non è adatto a tutti.

Bisognerebbe accertarsi di non soffrire di pressione bassa e di avere, come sempre, il benestare del proprio medico.

 

Accedi