I ceci: mille e uno motivi per integrarli nella propria alimentazione.

Uno degli alimenti jolly dei nostri menù sono sicuramente i ceci: la scelta non è assolutamente casuale per diversi motivi che scoprirete leggendo tutto l’articolo.

Ogni piatto di Feat Food è il risultato del lavoro sinergico di menti esperte di nutrizione e dieta che, insieme ai nostri chef, si impegnano ogni giorno per offrire un pasto bilanciato che riesca a rispondere e soddisfare esigenze nutrizionali differenti. Questa è la motivazione principale per cui le nostre scelte non sono mai casuali.


Una delle scelte culinarie più frequenti è rappresentata dai ceci, che nella loro semplicità ed estrema versatilità si prestano per soddisfare tutti i palati. Ma non si tratta solo di una scelta basata sul gusto, questi piccoli legumi infatti presentano un profilo nutrizionale di grande valore, oltre ad apportare benefici all’organismo estremamente positivi.

Ma non dilunghiamoci oltre e scopriamo insieme quali sono i reali motivi per cui integrare i ceci nella propria dieta sia una scelta salutare e sfiziosa.

PORTENTOSI VALORI NUTRIZIONALI:

Un dato interessante, se prendiamo in esame 100 gr di ceci lessati, è che ben 63 grammi sono costituiti di acqua.

I macros sono poi distribuiti in soli
19 gr di carboidrati,
2,4 grammi di grassi
7 grammi di proteine
per un totale di solamente 120 Kcal.

Abbiamo così scoperto un ottimo sostituto di pasta e patate (o un modo per variare la fonte di carbo), senza aver ancora contato gli innumerevoli sali minerali contenuti in questi piccoli legumi.
Ferro, zinco, fosforo, rame, manganese, selenio, potassio, calcio e sodio.

State iniziando a pensare al perché non avete mai pensato di mangiarli più spesso vero?
Vi daremo qualche motivo in più: le vitamine.
Una porzione di ceci donerà al nostro organismo vitamine essenziali come

A – ottimo antiossidante utile a proteggere e mantenere pelle, capelli, vista sani.

C – facilita l’assorbimento del ferro e stimola le difese immunitarie

K – che assicura ossa forti

B6 – essenziale nella trasformazione delle proteine, la produzione di energia e nella formazione dei globuli rossi

acido folico – fondamentale per la crescita e la riproduzione cellulare e per il funzionamento del sistema nervoso.

ALLEATI DELLA SALUTE:

Uno degli obiettivi di Feat food non è solo nutrire in modo bilanciato ma è soprattutto rendere cosciente chi ci sceglie di ciò che proponiamo nei nostri piatti per permettergli di fare una scelta alimentare consapevole.

Quando vi troverete sul piatto dei ceci pensate allora a quanti benefici salutari state apportando al vostro corpo e alla vostra mente:

  • Adatti anche ai diabetici

Diversi studi hanno dimostrato che una dieta che prevede un alto consumo di fibre fa sì che chi soffre di diabete di tipo 1 registri un abbassamento del livello di glucosio nel sangue, mentre per chi soffre di diabete di tipo 2 vedrà migliorati i livelli di insulina e glicemia.

  • Ottimi per le ossa

Elementi come ferro, calcio, magnesio, zinco e vitamina k contribuiscono a costruire e mantenere una struttura ossea forte.

  • Si prendono cura del vostro cuore

La forte presenza di fibre, potassio, vitamina c e vitamina b6 contribuiscono alla salute del cuore, senza contare i benefici che possono derivare dalla totale assenza di colesterolo.

  • Contrastano la pressione alta

Una dieta a base di alimenti contenenti bassi livelli di sodio e, di contro, un buon livello di potassio ha benefici effetti di dilatazione cardiovascolare.

  • Perfetti per la dieta, la digestione e la regolarità intestinale

Come tutti i legumi, i ceci sono ricchi di fibre sia solubili che insolubili.
Cosa vuol dire?
Che le fibre solubili sono utili a creare una sostanza dalla consistenza simile a un gel che slega alla bile, la quale contiene colesterolo, e fa si che venga espulsa dal corpo.

Un altro beneficio non indifferente delle fibre è legato al loro potere di combattere la costipazione e favorire la digestione oltre a contribuire ad avere un intestino sano.

E la dieta?

Le caratteristiche dei ceci legate alla dieta, oltre al già citato basso livello di carboidrati, sono di tipo psicologico:
grazie all’elevato contenuto di fibre e alla loro consistenza non solo vi faranno sentire sazi, più a lungo ma diminuiranno il senso di appetito.

Pronti ad abbottarvi di ceci?
Scherziamo, ricordate sempre che il segreto per una vita sana è l’equilibrio.

 


fonti: il sole 24 ore | the science of eating