I migliori esercizi per il recupero muscolare

Conosci la sensazione fin troppo bene: indolenzimento, dolori e DOMS che possono derivare dall’aver iniziato una nuova routine di allenamento o dall’essersi spinti più del solito.

Se vuoi vedere dei risultati, un allenamento potente da solo non basta. Hai bisogno di esercizi per il recupero muscolare in modo che l’indolenzimento non ti impedisca di muoverti.

Prevenire completamente l’indolenzimento dei muscoli può essere difficile, ma ci sono molte cose che puoi fare per accelerare il recupero muscolare.

Ma, prima di addentrarci in alcune delle migliori routine per il recupero muscolare, è importante ricordare due delle tecniche più efficaci: dormire e camminare.

Per chi si allena regolarmente, il riposo è fondamentale. Dormire a sufficienza non è qualcosa a cui si può rinunciare.

Camminare, invece, è un modo molto efficace per aumentare la circolazione e diminuire l’indolenzimento.

Vediamo insieme cosa fare per un recupero muscolare veloce.

Ecco 3 esercizi per il recupero muscolare:

1. 25 oscillazioni di kettlebell

2. Un goblet squat con peso in basso

3. 10 skip alto sul posto

Ripeti l’intero circuito per 10 volte in totale per un recupero muscolare efficace.

Altre attività che possono aiutarti nel recupero muscolare:

Nuoto

Stretching

Foam roller

Yoga