fbpx
Ordina con il 27%OFF ! Cod: FEAT27
Consegna gratuita !
Valorizzare l’acqua: noi di Feat Food ci teniamo davvero!

Valorizzare l’acqua: noi di Feat Food ci teniamo davvero!

22/03/2021 LIFESTYLE

Sai perché l’acqua viene anche chiamata oro blu? Perché è un elemento imprescindibile per il nostro pianeta: senza acqua, infatti, non c’è vita.

Ecco perché Feat Food ci tiene così tanto a festeggiare la Giornata Mondiale dell’Acqua!

Feat Food si impegna nel ridurre lo spreco dell’acqua in tutte le fasi del processo produttivo.

 

ACQUA E VERDURE

Ogni giorno scegliamo con estrema cura verdure fresche di stagione per i nostri piatti. Sì, ma cosa c’entra la verdura di stagione con l’acqua, ti starai chiedendo. Ebbene, rispettare il naturale ciclo delle stagioni nella coltivazione di verdure, consente di ricorrere meno frequentemente ai sistemi di irrigazione. Il che si traduce in risparmio di acqua.

 

ACQUA E CEREALI

I nostri piatti contengono sempre fonti di carboidrati. Per queste fonti scegliamo cereali provenienti da agricoltura sostenibile, senza fertilizzanti chimici e irrigate naturalmente con acqua piovana.

 

ACQUA IN CUCINA

Durante la preparazione dei nostri piatti in cucina, l’acqua è onnipresente! La utilizziamo per lavare le verdure, cuocere, lavare i fornelli e gli utensili. Per questo cerchiamo di non sprecarla. Ad esempio, riutilizziamo l’acqua impiegata per lavare le verdure, per innaffiare le nostre piante.

 

 

ACQUA E PACKAGING

Mi stai dicendo che anche il packaging ha a che fare con l’acqua?! In effetti, per produrre imballaggi in plastica servono tantissimi litri di acqua. Pensa che solo per produrre 1 kg di PET (con cui si producono circa 25 bottiglie da 1,5 litri) sono necessari oltre 17 litri di acqua! Ecco perché per noi è fondamentale la scelta di un packaging riciclabile.

ANCHE TU PUOI VALORIZZARE L’ACQUA!

Lo sai che anche tu puoi mettere in atto pochi semplici gesti per risparmiare acqua e dare un enorme contributo? Qui di seguito te ne suggeriamo un paio:

 

 

  1. lava le verdure lasciandole a mollo in un recipiente, anziché in acqua corrente e riutilizza l’acqua per innaffiare le piante;

 

2. Utilizza l’acqua dell’asciugatrice per stirare o per lavare i pavimenti.

Accedi